Pedro Bianchi Prata

Baia Mare (RO)

Pedro Bianchi Prata vince in Romania e consolida la sua leadership

Gara perfetta per il portoghese Pedro Bianchi Prata su Husqvarna TE 450 Rally che vince l’edizione 2013 della Romanian Baja in 6h:08’:33”, seguito dal ceco Rudolf Lhotsky (Yamaha WRF 450) in 6h:25’:16” e dal connazionale Rui Costa in 6h:40’:25” (Husqvarna TE 510).
Più distaccati e mai in lizza per il podio l’ungherese Laller Horvath (KTM EXC 530) in 7h:26’:14” e il polacco Artur Blanski (Yamaha WRF 450) in 11h:46’:18”, attardato da vari problemi e conseguenti penalizzazioni.
Sfortuna per Richard Hodola (Yamaha WRF 450) che si vede costretto al ritiro alla fine della prima giornata di gara.
Bianchi Prata vince tutte le 4 speciali a disposizioni nella prima giornata di gara relegando al secondo posto Rudolf Lhotsky e al terzo Rui Costa.
La domenica Pedro controlla e vince ancora tutte e tre le speciali in programma chiudendo la giornata in 3h:05’:41” e aumentando il distacco sugli avversari che gli consentono di salire sul gradino più alto del podio e a consolidare la testa del Campionato Europeo.
Percorso molto impegnativo con una speciale disegnata all’interno dell’aeroporto di Baia Mare di km10,60, e due rispettivamente di km 78,80 e km 87,69 da ripetersi più volte sulle alture rumene tra le cittadine di Cavnic e Mara per un totale di km 375,38 di prove cronometrate. I tracciati resi ancora più difficili anche dalle abbondanti piogge cadute nei giorni precedenti sono stati definiti dai concorrenti veramente faticosi per il fondo tipicamente roccioso e il viscido sottobosco tipico montano: “parola del pluricampione e vincitore dell’assoluta Stephan Peterhansel”
Prossimo appuntamento in Ungheria per la classica della stagione 2013 la “Hungarian Baja” dal 15 al 18 agosto.

Classifiche Campionato Europeo Baja FIM Europe 2013 (moto):

Assoluta: Bianchi Prata Pedro 87, Costa Rui 77, Lhotsky Rudolf 74, Blansky Artur 57, Horvath Laller 55, Hodola Richárd 32.
Classe M1: Bianchi Prata Pedro 80, Lhotsky Rudolf 68, Blansky Artur 58.
Classe M2: Costa Rui 80, Horvath Laller 68.

Info

Romanian Baja

Data: 14-15-16 Giugno 2013
Località: Baia Mare, situata a nord-ovest della Romania.
Sito internet: www.romanianbaja.com
Area gara: zona collinare a ridosso di Baia Mare (Baia Sprie-Mara-Cavnic).
Settori selettivi: prologo + SS Km 80, SS Km 110 e SS Km 10 da ripetersi pi volte (dati indicativi).
Totale percorso gara: km 500 indicativi